Arrivano le numerazioni italiane su Skype

L’Italia fino ad oggi non ha potuto fruire del servizio SkypeIn, che consente ad un utente di ricevere chiamate da un’utenza telefonica tradizionale attraverso un numero virtuale.

Da poco l’annuncio che l’introduzione dei numeri “italiani” per ricevere chiamate da SkypeIn e l’attivazione del servizio identificativo di chiamata da un’utenza telefonica convenzionale, sono stati attivati anche in Italia

L’introduzione dei numeri SkypeIn in Italia non sembra godere ancora di tutti i crismi dell’ufficialità e sul sito di Skype non tutto è ancora pronto per questa novità: in alcune pagine web sono ancora solo 21 i Paesi che offrono questa possibilità, mentre entrando nella gestione del proprio account per acquistare un numero online si scopre che questa possibilità è stata ora estesa anche ad Italia e Corea del Sud.

L’utente intenzionato a dotarsi di un numero SkypeIn potrà sceglierlo a una lista che propone prefissi geografici legati ad alcuni distretti italiani come Milano, Genova, Padova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma. Sarà necessario confermare esplicitamente la propria cittadinanza italiana, fornendo obbligatoriamente nome e indirizzo completo, un numero telefonico di telefonia mobile, un indirizzo e-mail e il proprio codice fiscale, e sottoscrivere una sorta di autocertificazione confermando di essere residenti nell’area geografica corrispondente al prefisso scelto.

Per approfondimento: Punto Informatico

Tags: ,

Informazioni sull'Autore

ha scritto 391 post in questo sito.

Scrivi un Commento

Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

Copyright © 2019 IP PBX. All rights reserved.
Powered by WordPress.org, Sito gestito da Marco Passanisi.