IP PBX Forum

Vai indietro   IP PBX Forum > VoIP e Telefonia > VoIP

VoIP Discussioni, articoli e notizie sulla tecnologia VoIP in generale.

Rispondi
 
LinkBack Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
  #1 (permalink)  
Vecchio 08-11-2010, 19:37
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2010
Messaggi: 5
paskuale è su una buona strada
Question Consigli su primo ip pbx.

Salve a tutti, complimenti per il sito e per il forum dal quale sto imparando molto.

Vorrei sistemare la rete telefonica dell'azienda dove lavoro, non siamo una grande azienda con molti telefoni e molti servizi, però riceviamo e facciamo moltissime telefonate con tutti i nostri clienti, fin ora siamo riusciti ad andare avanti senza l'ausilio di un centralino o di apparecchiature sofisticate, ma ora ne sentiamo il bisogno, poichè le bollette sono sempre più salate e il nostro piccolo ufficio con soli 2 telefoni sulla stessa linea che vanno in fumo ogni giorno sta per far impazzire le colleghe che ci lavorano!

A questo punto ci siamo rivolti a diverse grandi aziende, telecom, vodafone, wind ecc..ecc.... ma i preventivi avevano tutte cifre a 3 zeri ogni 2 mesi !!!!

Girando in rete cercando una soluzione per risparmiare ed ottenre gli stessi servizi chiesti alle grandi aziende mi sono reso conto che con un pc come server ed un software ben preciso posso risolvere tutto, a questo punto vi spiego di cosa avrei bisogno per potervi fare qualche domanda:

praticamente vorrei utilizzare un centralino al quale collegare tutti i telefoni in azienda per creare la nostra piccola rete di interni e grazie all'aiuto del centralino, che rispondendo al cliente, lo deve guidare passo passo fino a smistare la chiamata all'ufficio corretto!
Il centralino si deve accupare anche di tutti i fax, ho letto che ormai si può benissimo gettare nella pattumiera il vecchio fax a getto d'inchiostro ed utilizzare i software sui pc per poter inviare e ricevere i fax direttamente da pc!
Ovviamente a questo che serve a gestire tutto ciò che arriva in ingresso vorrei abbinare una valida soluzione per le chiamate in uscita cercando di risparmiare il più possibile sulla bolletta e leggevo che per questo posso sfruttare il voip che oggi ha raggiunto tariffe molto vantaggiose!

Potreste darmi dei consigli su quale sia la soluzione migliore per ottenere tutto ciò?

Scusate se mi sono dilungato molto e grazie per ogni vostra risposta.

ciao a tutti
Pasquale.
Rispondi quotando
  #2 (permalink)  
Vecchio 09-11-2010, 21:03
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2010
Messaggi: 5
paskuale è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

Salve a tutti, rieccomi qui, credo di essere stato troppo vago nel primo post per questo non ho ottenuto risposte,nelfrattempo mi sono messo sotto e ho continuato a studiare, ho testato il pbx della 3cx quello gratuito ed è davvero molto comodo solo che ho scoperto che alcune funzioni, come quella per creare un ponte con un'altro centralino pbx, sono a pagamento e la licenza costa un bel po di euro.
A questo punto volevo chiedervi se passo ad Asterisk tale funzione è gratuita?
Inoltre volevo sapere se questo sistema è semplice da installare e configurare come il 3cx, cioè con l'interfaccia web, e se è tradotto in italiano o c'è solo in lingua inglese.

Grazie ancora per ogni eventuale risposta!

buonaserata a tutti
Pasquale
Rispondi quotando
  #3 (permalink)  
Vecchio 10-11-2010, 20:37
Staff Member
 
Registrato dal: Apr 2008
Messaggi: 888
mpxnet è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

Se passi ad Asterisk tutte le funzioni che ti servono sono gratis, ma devi considerare che non hai nessuna interfaccia ne grafica ne web in più devi avere conoscenza dei S.O. Linux. Nel tuo caso puoi passare ad Astersk scegliendo una distribuzione che comprende sia il sistema operativo Linux, sia il PBX Asterisk che l'interfaccia grafica. La prima che mi viene in mente è AsteriskNOW ma ce ne sono altre.

Nei messaggi precedenti hai scritto di voler collegare i telefoni attuali al centralino, sappi che: ho hai dei telefoni IP oppure ti devi attrezzare di adattatore ata per ogni telefono (francamente è una soluzione che a me non piace).

Se posso aiutarti ancora di più scrivi pure.

Ciao.
Rispondi quotando
  #4 (permalink)  
Vecchio 11-11-2010, 13:00
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2010
Messaggi: 5
paskuale è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

ooohhh grazie mille finalmente è errivata una risp

Allora premetto che con linux ho avuto già a che fare ma non sono un esperto, però mi sto organizzando in questo modo:
ho preparato una macchina con piastra asrock con un dual core 2.7ghz, ci ho messo 2gb di ram e un hd da 160gb sul quale ho messo su ubuntu 10.04 LTS.
Su questa macchina voglio installare Asterisk ma una volta installato per comodità, vista la mia poca esperienza in questo settore, volevo una interfaccia grafica per la configurazione di tutte le linee, i telefoni e tutto il resto, con 3CX è stato davvero un gioco configurare tutto in modo molto semplice.

Ho letto in rete che ci sono molte versioni: trixbox, asterisk now, asterisk gui 2.0 ecc...ecc.. adesso il mio problema è che non conoscendo nessuna di tutte queste versioni non saprei quale sia la soluzione migliore per me che sono alla prima esperienza, ti sarei davvero grato se me ne indicassi una.

Per i telefoni, in questo momento ho a disposizione 3 linksys ip phone SPA901 che sono molto semplici da configurare grazie all'interfaccia web.

Con questa macchina è i 3 telefoni ip vorrei partire a configurare tutto e fare le prime prove, dopodichè mi organizzzo e acquisto altri telefoni e l'apparecchiatura harware per collegare il pc(server PBX) alle linee telefoniche che ho in azienda in modo da farle gestire tutte al pbx, su questo avrei ancora bisogno di consigli, ho letto che ci sono schede pci che si montano direttamente nel pc oppure i gateway fxs/fxo ma non saprei quale sia la soluzione migliore per il mio caso.

Io ho 3 linee (3 numeri di telefono diversi) da gestire:
1 telecom con adsl e ip statico che usiamo per telefonare e per i fax;
1 linea fastweb che arriva all'hag ma da qui partono 2 linee di cui 1 è l'adsl che usiamo per navigare e telefonare e l'altra è solo un numero telefonico senza adsl che utilizziamo per telefonare e per i fax;

In definitiva vorrei che il mio bel PBX si occupasse di tutte le linee, smistando le chiamate in ingresso all'ufficio giusto e decidendo in base al numero da chiamare quale linea usare in uscita, inoltre vorrei che gestisse tutti i fax tramite software, vogliamo ricevere ed inviare i fax tramite mail o software apposito in modo da eliminare i vecchi fax a getto d'inchiostro che occupano solo spazio!

Scusami se mi sono dilungato ancora una volta e grazie mille.

buona giornata
pasquale

Ultima modifica di paskuale; 11-11-2010 a 13:04
Rispondi quotando
  #5 (permalink)  
Vecchio 12-11-2010, 12:22
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2010
Messaggi: 26
deritis è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

Ciao! Anche se Asterisk è completamente gratuito, se vuoi c'è una soluzione per Windows che si chiama VOIspeed (sito VOIspeed - Telefonia per Aziende Evolute) .. lavoro in un'azienda che è gold partner per la provincia di Pesaro. Essenzialmente consiste in un servizio server da installare su una macchina su cui puoi installare anche Windows 2000!! Lato client ci sono telefoni USB (con pannello software sui PC), telefoni IP da collegare direttamente alla LAN, cordless che puoi sfruttare attraverso degli adattatori ATA FXS .. inoltre c'è la possibilità di collegare utenti da remoto.
Per quanto riguarda la gestione delle linee telefoniche, se hai una ISDN con Telecom ti serve solamente una scheda ISDN sul PC server, altrimenti c'è un adattatore FXO che ti converte la linea analogica (in questo caso però non è possibile gestire il fax). Male che va passi ad un contratto ISDN.
Per le telefonate in uscita o sfrutti la linea che hai oppure puoi attivare numeri VoIP (tipo Eutelia) o installare Gateway GSM IP (vantaggio di collegarlo direttamente alla LAN) o ISDN (ti occorre un'altra scheda ISDN sul PC server) .. i gateway arrivano a 4 SIM, quindi puoi sfruttare un eventuale contratto aziendale. Ovviamente le linee VoIP o le SIM sono raggiungibili anche in ingresso.
Per quanto riguarda la gestione dell'IVR puoi fare quello che vuoi, anche gestire i FAX e decidere se riceverli via mail o stamparli.
I costi alla fine sono per il PC server, per le licenze utenti e per gli apparecchi telefonici .. sicuramente non vai a finire a cifre con 3 zeri al mese.
Per qualsiasi chiarimento scrivi pure.

Ermanno
Rispondi quotando
  #6 (permalink)  
Vecchio 12-11-2010, 21:00
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2010
Messaggi: 5
paskuale è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

Ciao deritis, grazie per la risposta ma arrivato a questo punto voglio provare con un software completamente gratuito, non mi va di spender denaro per qualcosa che posso ottenere gratis.Al massimo spenderò del denaro per acquistre l'hardware che mi serve per completare tutto l'impianto!
Grazie mille lo stesso per la risposta ed il consiglio!

Oggi ho scaricato un po di software per fare delle prove, AsteriskNow e lo sto provando sia con freepbx che con asteriskGUI e sto scaricando anche Trixbox così mi provo anche quello.
Oltretutto questa è una buona opportunità per imparare ad usare un pochettino linux visto che non ho mai avuto la possibilità

Grazie ancora e buona sera
Pasquale
Rispondi quotando
  #7 (permalink)  
Vecchio 22-11-2010, 13:37
Junior Member
 
Registrato dal: Nov 2010
Messaggi: 5
paskuale è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

Salve a tutti, rieccomi qui in cerca di consigli, dovrei collegare il centralino alla rete telefonica, e vorrei dei consigli sull'hardware da acquistare:

In pratica devo collegare 3 linee:
2 sono fastweb di cui 1 per le chiamate e 1 per i fax;
1 telecom che utilizziamo sia per chiamare che per ricevere i fax;

per quanto riguarda i telefoni non dovrei avere problemi visto che dispongo di diversi linksys spa901 e mi bastano, al massimo se devo fare delle aggiunte potrei usare 1 o 2 adattatori ATA per i telefoni tradizionali.

Che tipo di gateway mi consigliate per collegare le linee al centralino?
Possibilmente qualcosa di non eccessivamente costoso.

Grazie mille e buona giornata a tutti
Pasquale
Rispondi quotando
  #8 (permalink)  
Vecchio 11-01-2011, 18:02
Junior Member
 
Registrato dal: Jan 2011
Messaggi: 3
HypercomItalia è su una buona strada
predefinito Re: Consigli su primo ip pbx.

Ciao Pasquale, personalmente mi trovo molto bene con i gateway della Patton, li puoi trovare ovunque. Sono molto affidabili anche se difficili da configurare... una volta messi in moto però te li puoi anche dimenticare...
Riguardo i telefoni IP, verifica che siano disponibili i servizi di base di un centralino (messa in attesa e trasferta di una telefonata, eventualmente campo lampade); stessa cosa da verificare per i telefoni tradizionali collegati tramite ata (sinceramente sconsiglio una soluzione del genere).

Fammi sapere,
Michele
Rispondi quotando
Rispondi

Segnalibri

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato
Trackbacks are attivo
Pingbacks are attivo
Refbacks are attivo


Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
consigli per piccolo scenario voip sean_von_drake VoIP 21 15-01-2010 07:42
Consigli novellino byrollo VoIP 4 12-10-2009 11:05
Elastix primo accesso cucumiao VoIP 7 02-12-2008 13:30
HTC Max 4G: primo dispositivo GSM e WiMax thanatos Wireless 0 13-11-2008 12:38
Consigli audio Asterisk megabart VoIP 5 03-07-2008 20:26


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 18:58.


Powered by vBulletin versione 3.8.2
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Search Engine Optimization by vBSEO 3.3.0
Traduzione italiana: vBulletin-italia.it